Lo Stress, un grande nemico della nostra salute affrontato con EFT

Su La Stampa il 14 febbraio compare un articolo che parla di una ricerca dell’American Psychological Association che registra risultati preoccupanti: il 27% dei giovani ha risposto di avvertire “stress estremo” durante l’anno scolastico, contro il 20% degli adulti nello stesso periodo lavorativo.

Come combattere  lo stress?

Puoi iniziare a combatterlo leggendo questo articolo!
Stress e tensioni sono diventate malattia per eccellenza e i medici continuano a propinare antidepressivi senza trovare una soluzione.
Lo sapevate che per tutte le categorie di antidepressivi i pazienti devono assumere le dosi prescritte per almeno tre, quattro settimane prima di sperimentare un qualche effetto terapeutico?
Dicono che farmacologia e psicoterapia possiedono una efficacia dimostrata ma, affronto quotidianamente persone che lamentano queste situazioni da tempo senza trovare soluzione.

Esistono rimedi più semplici, e parlano per esempio di tecniche di rilassamento: dicono che queste tecniche rappresentano una risposta naturale e fisiologica allo stress; Il rilassamento viene definito come uno stato psicofisico nel quale l’individuo si sente sollevato dalla tensione.
Il rilassamento viene definito come uno stato psicofisico nel quale l’individuo si sente sollevato dalla tensione. Raggiungere uno stato di rilassamento significa quindi essere in grado di controllare il livello di attivazione fisiologica, in modo tale da creare i presupposti per liberarsi dalla tensione.
Ma quali sono i risultati?
J. H. Schultz sviluppò un metodo che ha chiamato training autogeno. Si tratta di uno stato di leggero trance autoindotto attraverso tecniche di autosuggestione, il quale porta ad uno stato di rilassamento fisico e mentale.
Molti psicologi e medici hanno cominciato ad usare le tecniche di rilassamento in aggiunta alle terapie di tipo convenzionale. Grazie al crescente interesse per questo campo di studi oggi sappiamo che tecniche diverse possono essere adattate a diversi tipi di personalità.

 

 Forse la psicoterapia ha dimostrato dei limiti?

Se ti chiedo se sei stressato, cosa mi risponderai?
“E chi non lo è con questi ritmi” mi risponderesti.
Vero, ma prendi un po’ di consapevolezza di te e dimmi: spesso non sottovaluti i segnali che ti manda il tuo corpo?
Sei incalzato dai tuoi doveri quotidiani, non hai mai tempo per ascoltare i tuoi bisogni, continui a rimandare il riposo a un dopo che non arriverà mai!
Anzi, vedi il riposo come una perdita di tempo
Queste situazioni di pressione sono quelle che generano lo stress.
Lo stress è soprattutto una emozione che si manifesta con un insieme di sintomi fisici fastidiosi: stanchezza, dolori muscolari, senso di oppressione al petto, difficoltà a digerire, ansia.
E tu cosa fai anziché esaminare le cause?
Il metodo pìù semplice e veloce per affrontarle è l’utilizzo di farmaci.
In realtà non risolvi il problema che si è generato, ma lo tamponi momentaneamente.

Dispiace dirlo ma per molti lo stress è una condizione che fa parte della vita stessa e il benessere diventa un privilegio!
Purtroppo è diventata una normalità, nessuno più si preoccupa di stare sotto stress, essendo ritenuto un male necessario del nostro tempo e della vita attuale.
E’ necessario invece affidarsi a dei programmi antistress tramite sistemi olistici tramite l’instillazione di nuovi modelli di comportamento e puntando a ritrovare la fiducia in noi stessi.
L’idea di fondo è la ricerca del benessere.

 

Si inserisce di getto in questa proposizione EFT.

Questa facile ed immediata tecnica di auto-aiuto trova sempre più conferme nel mondo.
E’ recente l’articolo comparso su MailOnline , quotidiano proveniente dalla Gran Bretagna ma letto in tutto il mondo.
Dallo studio si nota come dopo poche sessioni di EFT ci sia stato un notevole decremento di stress e tensioni.
I ricercatori dicono che uno dei principali vantaggi di EFT è che, una volta appresa, può essere facilmente auto-somministrata così che i pazienti possono utilizzarlo su se stessi per qualsiasi problema, ogni volta che è necessario.
“Un crescente numero di studi suggerisce EFT che è un trattamento efficace e sicuro e, con il previsto forte aumento della domanda dei servizi di salute mentale e con una corrispondente diminuzione delle risorse del NHS (Servizio Sanitario Nazionale inglese) riteniamo che l’utilizzo di EFT dovrebbe ora essere esteso a tutta la popolazione.”

Se conosci l’inglese vai su:
http://www.dailymail.co.uk/health/article-2540469/Alternative-tapping-therapy-favoured-Lily-Allen-used-NHS-treat-anxiety-depression.html 

 

Cosa devi fare?

                       Vai su www.eftfvg.it e scarica l’eBook gratuito

 

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.