EFT fa paura!

Ciao Franco, anche io sono come molte persone molto stressata per la vita quotidiana che conduco.
Però al momento per i vari impegni che ho non mi è possibile fare una sessione di EFT.

EFT fa paura?

Ma a che cosa serve una sessione di EFT?

EFT è’ una tecnica bioenergetica che ti può aiutare in presenza di Stress, Ansia, Paure e quant’altro.

E se una persona sta male, dovrebbe  fare tutto ciò che le è possibile, e nel minor tempo,  per eliminare il disagio che la colpisce.

Ma hai letto qui sopra la risposta che mi è stata data, non per tutti è così!

Secondo te, è giusto aiutare chi rifiuta il tuo aiuto e quello degli altri?
Come si può stare vicini a qualcuno se questi ti allontana ed è giusto tentare di stargli vicino sapendo che è in difficoltà??

Ogni giorno mi faccio questa domanda, perché ogni giorno incontro persone stressate, tese, rancorose  che cercano soluzioni al loro malessere.

Ma ogni giorno vedo persone che cercano una soluzione al loro problema e altre persone che invece preferiscono nasconderselo o nascondersi, persone con molte paure che procrastinare di giorno in giorno o all’infinito: oggi no, dicono, non è il momento giusto!

In questi momenti mi chiedo : perché?

Perché le persone non cercano aiuto e preferiscono invece restare colme di tante paure?
Perché, se ci sono tante persone che hanno già risolto lo stesso problema, pur sapendolo si rifiutano di  provare?
Perché a volte offro il mio aiuto “gratuitamente” e questo non viene accettato?

Aiutare chi rifiuta l’aiuto e’ “giusto” fino ad un certo punto.

Quando il rifiutare comincia a diventare un circolo vizioso sta alla persona che pone la mano stabilire un limite all’attenzione prestata oppure decidere di modificare eventualmente il “metodo”.
Ora, la mia azione può risultare anche un’offesa all’orgoglio sensibile di una persona e questo sembra creare delle paure.

Questo pensiero mi ha aiutato però a capire una cosa…..
Ci sono persone che riescono a superare i cambiamenti sperimentandoli come periodi di energia e creatività; altre, messe alla stessa prova li sperimentano come periodi di timore e sofferenza.

La differenza sta nel fatto che coloro che reagiscono a questo stress in maniera creativa e lo affrontano con efficacia hanno una rappresentazione in cui è presente un’ampia gamma di scelte.

Chi non lo fa ha poche opzioni e confonde la sua mappa o modello con la realtà.

E se il suo modello è una convinzione limitante, avrà molta difficoltà a riconoscerlo e modificarlo.

In realtà non si può rispondere a questa domanda.

La domanda da porsi è se possiamo aiutare oppure no e se quello che noi offriamo come aiuto, aiuta davvero.

E soprattutto perchè vogliamo aiutare.

Credo (io credo, è una mia opinione!) che se hai una risposta a queste domande, il tuo aiuto non verrà rifiutato.

EFT è semplice!

EFT è una versione emozionale dell’agopuntura, in cui non si usano aghi.

Invece, utilizziamo un semplice processo su due fronti in cui siamo (1) “in sintonia” sulle questioni specifiche, mentre (2) stimoliamo determinati punti dei meridiani del corpo picchiettando con la punta delle dita.
Eseguita correttamente, EFT bilancia eventuali disturbi del sistema dei meridiani, riducendo così le terapie convenzionali da mesi o anni fino a pochi minuti o ore.
Inoltre, il processo è accessibile da quasi tutti. Non è richiesta una formazione specializzata.

Anche i bambini possono utilizzare i benefici di questa tecnica.

EFT dalla sua fondazione arriva da una miscela di Agopuntura e Medicina Mente-Corpo, entrambi dotati di decenni di studi scientifici che li sostengono.
La loro efficacia è stata così profonda che le istituzioni prestigiose come Stanford, Harvard e molte altre università, cliniche e ospedali hanno scelto di utilizzarla e / o studiarla.
Basta fare una ricerca su Internet di termini quali “Research Body Mind” e “Ricerca Agopuntura” e saranno esposti a video enormi studi scientifici che convalidano le basi di EFT.

Oppure posso citare la ricerca effettuata lo scorso anno alla Staffordshire University in Gran Bretagna per conto del NHS, il Servizio Sanitario inglese..
Questo è il link dell’articolo comparso su MailOnline che ne parla http://www.dailymail.co.uk/health/article-2540469/Alternative-tapping-therapy-favoured-Lily-Allen-used-NHS-treat-anxiety-depression.html , traducilo se non conosci l’inglese con un traduttore e leggilo.

Inoltre, dall’Australia sono arrivati molti studi effettuati su EFT.
Alcuni di questi studi si basano su un protocollo di forma più breve e semplice di EFT.
Nasce così SET (Simple Energy Techniques) .
Basta eliminare le frasi dette a voce ma, contemporaneamente, portare alla mente il problema che si affronta.
Quando sentiamo dentro di noi, nel nostro intimo, nel nostro corpo le sensazioni sgradevoli di una situazione che ci affligge, siamo arrivati al protocollo originale di EFT utilizzando solo la mente.

Per me, tuttavia, la vera prova della potenza di EFT non si trova in laboratorio.
Piuttosto, la prova vera sta nel come funziona per voi.
Di conseguenza, i corsi sono stati progettati in modo da poter mettere EFT e SET semplicemente nelle vostre mani e farvi arrivare a delle conclusioni.
Ovviamente, più si diventa abili in EFT&SET, migliori saranno i vostri risultati.

La responsabilità (e l’onore) di offrire un insegnamento di qualità è totalmente nella coscienza di ciascun insegnante/operatore, perciò può capitare di incorrere in Corsi di EFT approssimativi o incompleti .

Come puoi apprendere EFT?

Come prima cosa, scarica il mio Ebook “EFT Immagina“ andando sul sito www.eftfvg.it
Leggi gli articoli presenti sul sito

E se poi EFT ti aiuta davvero, togliendoti le scuse che normalmente adotti per poterti lamentare e rompere i torroni alla gente?

La paura di cambiare ti fermerà prima, portandoti a non usare EFT oppure ad applicarla in modo superficiale, così che non avvengano vere trasformazioni interiori. E potrai sempre lamentarti per il fatto che, con te, nemmeno EFT funziona!

Certo, questi sono solo atteggiamenti sbagliati o fissati nella nostra mente a causa di esperienze che abbiamo passato.

EFT è uno strumento molto potente, efficace e in grado di migliorare la qualità delle vita di tante persone.

E’ una tecnica semplice ma immediata e potente che lavora su tutti gli stress emozionali: tensioni, rabbie, paure, mancanze.

A livello corporeo agisce immediatamente sull’Amigdala, rilassando e sciogliendo tensioni.

Continuando lavora sull’Ippocampo, riprogrammando le informazioni (quelle di povertà p.es.) che sono nella nostra mente e dandogli un obiettivo a lungo termine.

E’ più facile da fare che da spiegare, ma oggi siamo anche fortunati perché rilievi scientifici ci permettono di spiegare tutto questo.

Siamo sicuri che EFT ti incuriosirà……

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.