EFT e l’allergia al lattice

Cosa dice la scienza sulle Allergie

La proteina che è all’interno della gomma provoca in alcune persone varie reazioni allergiche, semplicemente starnuti o addirittura shock anafilattico, una situazione di emergenza medica estrema.

La gomma contenuta nei guanti, nei preservativi e nei palloni è ricca di questa proteina, quindi spesso causa reazioni allergiche rispetto ai prodotti di gomma più dura.

Date le gravi conseguenze di queste allergie , si consiglia di evitarne sempre il contatto quando sono disponibili alternative .

I prodotti contenenti lattice sono ovunque e chiunque può iniziare a soffrire di allergia a questa sostanza. Medici e lavoratori dell’industria della gomma sono le categorie che presentano il rischio maggiore di soffrire di allergia al lattice.

 

Come EFT può aiutare in caso di Allergie

EFT in situazioni di Allergie si pone l’obiettivo primario di rilassare la persona per iniziare una accurata ricerca della causa che ha generato queste Allergie semplicemente picchiettamento con le proprie dita su punti iniziali o finali dei meridiani e si fa emergere informazioni utili alla risoluzione del problema che si elimina da solo generando rilassamento.

Testimonianza di EFT sulle Allergie

I sintomi che genera l’allergia a tessuti genera:

naso che gocciola

starnuti

occhi che lacrimano

non riesco a respirare

mal di testa frontale in relazione agli occhi

spossatezza

Le maglie fatte con questi tessuti sono molto calde, facili da lavare, si asciugano subito, non perdono colore e non si stirano.

Decido di farmi aiutare da EFT.

Inizio con SET mentre spiego che le allergie potrebbe collegata a qualcosa di traumatico accaduto mentre il mio paziente era in qualche modo in contatto con il maglione. Lei utilizza molto spesso questo maglione.

Primo giro di EFT : il naso che gocciola. Alla fine ricorda che il natale scorso ed anche quest’anno una signora le ha regalato un maglione simile a questo sapendo che le piace. La donna è la madre di un uomo con il quale lei ha avuto una relazione ora terminata, anche se lei è “costretta” a vedere ancora perché devono dare alcuni esami insieme.

Si ricorda che una volta in casa della signora (e di suo figlio) le è preso molto freddo e la signora le ha dato una coperta di un tessuto simile a quello del maglione nella quale avvolgersi.

1. “anche se avrei voluto il calore di Lui e invece ho dovuto accontentarmi di una coperta ….chiedo al mio sistema immunitario di non prendersela con il maglione che non c’entra e adatto tutti i miei sistemi a questo cambiamento

2. Ce l’ho con Lui

3. Non con il maglione

4. Il mio sistema immunitario confonde

A questo punto non compare altro e quindi lavoriamo sul secondo sintomo in ordine di importanza perché le viene da ridere pensando di starnutire in faccia a Lui.

– anche se vorrei starnutire in faccia a Lui…mi voglio bene lo stesso

– vorrei starnutire tutto ciò che non ho detto

– cosa accadrebbe se lo facessi?

 

Allora le chiedo quando è emerso per la prima volta questo pensiero…

1. sempre

2. se parlo non vengo ascoltata

3. le chiedo se ricorda qualche episodio in particolare con qualcuno e lei risponde che sono una folla di persone

4. riprendo tutta la mia energia legata a questa folla di persone che non ascolta e la rimetto al giusto posto dentro me stessa

5. allontano tutta l’energia non mia legata a questa folla di persone che non ascolta da ogni mia cellula, da ogni mio corpo, dal mio spazio personale, e la rimando al luogo al quale realmente appartiene

6. riprendo tutta la mia energia legata a tutte le mie reazioni…in relazione a questa folla di persone che non mi ascolta e la rimetto al giusto posto dentro me stessa (le mani le formicolano sempre + forte)

 

Alla seduta seguente mi dice che può ricominciare a vestirsi con questi maglioni perché non ha più problemi e si sente più rilassata nel suo rapporto con le persone.

 

E adesso cosa devi fare?

Come prima cosa, scarica il mio Ebook “EFT Immagina“ andando sul sito  www.eftfvg.it

Ti interessa EFT?
Allora iscriviti a www.eftgiornaliero.it , ascolta le tracce e impara la procedura.
Ti piace? Pensi possa esserti utile?

Scrivimi su info@eftfvg.it e parliamo un pò dei quello che ti assilla!

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.