EFT e i disturbi da stress post traumatico

 

 

E’ difficile accantonare una situazione che ha portato dolore. E’ difficile soprattutto per la paura di dimenticare. Ma questo alimenta il dolore che sta dentro di noi e non ci permette di vivere appieno le nostre giornate.

Cosa dice la scienza sui Ricordi dolorosi

 

Il disturbo post-traumatico da stress è l’insieme di forti sofferenze psicologiche generate da Ricordi conseguenti a un evento violento o catastrofico.

Ne soffrono molti soldati coinvolti in pesanti combattimenti in guerre recenti come il Libano, Nassirya, Vietnam, ma anche tutte quelle persone che subiscono violenze.

Lo studio delle sindromi post-traumatiche iniziò durante la Prima Guerra Mondiale.

Il PTSD non colpisce solo le persone fragili o deboli”: spesso delle persone all’apparenza “fragili” riescono ad bypassare senza conseguenze degli eventi traumatici importanti, mentre persone più forti e solide si trovano in difficoltà dopo degli eventi che hanno un significato intrinseco e personale difficile da elaborare.

Si è notato che i rancori generano stress costantemente.

Il PTSD nasce già poche settimane dopo l’evento (e sintomatologie simili possono emergere anche dalle prime ore post-evento), e durare per molto tempo; in altri casi, il disturbo si manifesta ad una certa distanza di tempo dall’evento, anche dopo anni.

 

 

 

Come EFT può aiutare in caso di Ricordi dolorosi

 

EFT in situazioni dolorose e perduranti come il PTSD, si pone l’obiettivo primario di rilassare la persona per iniziare una accurata ricerca delle cause che mantengono vivo dolore e i Ricordi. Con il semplice picchiettamento delle proprie dita su punti iniziali o finali dei meridiani si genera rilassamento e concentrandosi sul dolore le tensioni si sciolgono automaticamente .

 

 

 

 Testimonianza di EFT sui Ricordi dolorosi

 

 

Il mio nome è Anna e non sono una terapeuta.

Ho sofferto di Disordine Post Traumatico da Stress (PTSD)

Dai 12 anni di età, ho visto dozzine di terapeuti in cerca d’aiuto per i miei problemi di depressione e ansia. Anni di sedute e di farmaci mi hanno svilito e neanche portata vicina alla soluzione. E così ho finito per utilizzare droghe e alcool, nel tentativo di curarmi da sola.

Quando ho conosciuto EFT non avevo idea di quanto avrebbe cambiato la mia vita.Niente aveva funzionato fino ad allora e siccome era qualcosa che potevo fare da sola, ho deciso di provare. Ho picchiettato ogni giorno. Mi ero programmata per usare EFT ogni volta che andavo in bagno. Era una situazione solo mia e sapevo che ci sarei andata più volte al giorno!

Nonostante ci fossero molti Ricordi fastidiosi da trattare, ho pensato fosse meglio focalizzarsi su una alla volta. Ho iniziato dagli abusi sessuali vissuti nell’infanzia.

Quando ero bambina, sono stata abusata in ogni modo da un membro della famiglia. Gli abusi sessuali sono iniziati al’età di 8 anni e sono continuati non ricordo nemmeno per quanto. Nemmeno mia madre voleva credere quando gliene ho parlato. Questo mi ha lasciata con un senso di vergogna e colpa poichè in qualche modo mi sentivo responsabile. La mia famiglia mi ha trattata veramente male. Mi sono sentita out, messa fuori. Sono scappata di casa e per anni ho vissuto per la strada. Ho iniziato a drogarmi, poi sono rimasta incinta del mio primo figlio.

Mentre gli anni passavano, la mia vita era proprio uno schifo. Mi sentivo sola e nessuno mi capita. Pensavo di essere cattiva e mi odiavo, ed ero incavolata con il mondo intero.

Stavo per suicidarmi e, disperata, ho trovato EFT. Ho scaricato il manuale. Avevo paura di andare troppo in profondità, perciò all’inizio ho picchiettato solo sui problemi fisici.

Dopo circa un mese passato a picchiettare sui questi problemi, ho notato che EFT funzionava davvero. Mi sono sentita tranquilla per iniziare EFT su ricordi dolorosi specifici.

Ho continuato a picchiettare su tutto. Ho picchiettato per altri 6 mesi, ogni giorno. Controllavo sempre i miei progressi utilizzando la scala 0-10.

Quando se ne sono andate colpa e vergogna provate per così tanti anni, è stato molto più facile concentrarmi su eventi specifici, poichè mi rendevo conto che non era colpa mia.

Dopo un anno che ho trovato EFT, la mia vita è completamente cambiata. Non tocco alcool e droga, e non ho più avuto nemmeno un attacco di panico. Ora amo la mia vita e me stessa. EFT mi ha dato la libertà di essere un essere umano valido e produttivo.

 

E adesso cosa devi fare?

Come prima cosa, scarica il mio Ebook “EFT Immagina“ andando sul sito  www.eftfvg.it

Ti interessa EFT?
Allora iscriviti a www.eftgiornaliero.it , ascolta le tracce e impara la procedura.
Ti piace? Pensi possa esserti utile?

Scrivimi su info@eftfvg.it e parliamo un pò dei quello che ti assilla!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.